Perché il platino ha raggiunto quotazioni record in Borsa

traffico
(foto: Getty Images)

Il prezzo del platino ha raggiunto i massimi da sei anni nei giorni scorsi e proseguendo la sua salita ha sfiorato la soglia dei 1.300 dollari l’oncia. Secondo gli osservatori il mercato sta scommettendo sulla ripresa industriale del settore automobilistico dopo la pandemia, che dovrebbe far ripartire la domanda per il metallo prezioso, utilizzato in diverse componenti delle vetture, dai diesel a quelle più innovative. Tuttavia, oltre all’ottimismo sul mercato, ci sarebbero diversi altri motivi alla base della crescita proseguita fino a lunedì mattina, quando ha toccato i 1.298,90 dollari l’oncia, a cominciare dalla lotta alle emissioni.

La commodity è stata scambiata finora come “sorella minore” del palladio, che è quotato a circa 2.400 dollari, ma entrambe sono utilizzate nei convertitori catalitici delle automobili e la disparità tra i due metalli ha fatto salire le aspettative sul platino. Inoltre, la diffusione di regole più stringenti sui veicoli inquinanti causa un aumento di richiesta di platino utilizzato sia nelle marmitte cataliche dei veicoli diesel che nelle vetture a idrogeno. Tali modelli sfruttano il platino all’interno delle celle a combustibile che producono energia elettrica da una reazione tra idrogeno e ossigeno.

Altri aspetti di mercato giocherebbero un ruolo nel rialzo del platino, i cui futures vengono scambiati alla borsa delle commodity di New York e di cui il Sud Africa è un maggior estrattore. Secondo gli osservatori potrebbe esserci un deficit produttivo globale per il terzo anno di fila, spiega Reuters, dopo che già l’anno scorso sono mancate all’appello quasi 400mila once, secondo l’ultimo Pgm report. Tutto questo mentre nel 2020 le vendite di automobili in Cina sono aumentate del 30% a gennaio anno su anno, per il decimo mese consecutivo di crescita. Non per niente, anche un altro metallo industriale come il rame ha raggiunto vette inesplorate dal 2012.

The post Perché il platino ha raggiunto quotazioni record in Borsa appeared first on Wired.